Fumetti

A Jeffrey Dean Morgan piacerebbe vestire i panni di Batman

Fumetti
Alessandro Niro

Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensionista di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Nonostante Jeffrey Dean Morgan sia morto in qualità del ruolo di Thomas Wayne in Batman v. Superman, l’attore fa sapere che sarà possibile vederlo in prima linea vestire i panni di Batman. Con la notizia di ieri, riportata qui, riguardante l’annuncio ufficiale del titolo della season premiere della stagione 3 di The Flash, le cose iniziano a farsi interessanti e l’annuncio di Jeffrey potrebbe non essere un falso o solo un desiderio.

D’altronde, i fan vedendo un attore del suo calibro impersonare un Thomas Wayne che muore nei primi minuti di film, hanno subito pensato ad un futuro FlashPoint. E infatti, eccoci qui. Barry Allen, in The Flash, nell’ultima stagione, torna indietro nel tempo per salvare sua madre accedendo a questo punto ad un paradosso temporale che i lettori di fumetti conoscono molto bene.

Impersonare l’uomo pipistrello? Mi piacerebbe molto farlo, sarebbe molto cool” risponde Jeffrey Dean Morgan alla domanda di un fan.

Non ci resta che attendere trepidanti, questa nuova stagione che sarà sicuramente ricca di sorprese e colpi di scena!

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli in Fumetti

blues sergio toppi nicola pesce editore

In arrivo Blues di Sergio Toppi: la prefazione sarà firmata da Igort

Claudia Padalino22 febbraio 2017

Paperino e gli Amazing Files – Missione compiuta per gli autori

Andrea Prosperi22 febbraio 2017

Nasce Bonelli Kids, una nuova serie a strisce creata da Sergio Bonelli Editore

Claudia Padalino22 febbraio 2017

Superman Unchained – La Recensione (No Spoiler)

Andrea Prosperi22 febbraio 2017
igort coconino press

Igort lascia la casa editrice Coconino Press

Claudia Padalino21 febbraio 2017

It Comics: tutte le novità annunciate per il Cartoomics 2017

Angelo Tartarella21 febbraio 2017