Apple in causa legale per FaceTime

News
Emanuele Greco

Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Apple è conosciuta nel mondo sia per gli ottimi prodotti che crea e per il suo creatore, sia per le innumerevoli cause legali che la riguardano.

Infatti la casa di Cupertino,  secondo Apple Insider,  ha subito una denuncia a opera di Straight Path Group, la quale sostiene che la tecnologia di FaceTime sia stata brevettata anni prima da NetSpeak Corporation. I brevetti “rubati” farebbero part del progetto WebPhone nato negli anni ’90 e abbandonato negli anni 2000. Tuttavia l’ammontare dei danni richiesti non è ancora noto, quindi Apple non dovrebbe preoccuparsi, ma anche altre aziende come VimetX presentarono in tribunale la stessa accusa anni prima, accusando sempre Apple e chiedendo ingenti risarcimenti.

Vi terremo aggiornati sul proseguimento di questa vicenda.

Altri articoli in News

Shockdom entra nel mercato della realtà aumentata

Angelo Tartarella21 febbraio 2017

Nintendo Japan rilascia tre nuovi video promozionali per Nintendo Switch

Miriam Crucinio16 febbraio 2017
Playstation 4 Pro

Playstation 4 Pro, Colorware customizza la console in stile Playstation One

Giuseppe Barbieri15 febbraio 2017

PlayStation 4 Platinum Wireless Headset – Ecco il video di lancio

Giuseppe Barbieri30 gennaio 2017

Secondo Micheal Patcher Xbox Scorpio verrà venduta a 399$

Emanuele Greco24 gennaio 2017

Annunciato il Super Retro Boy, il nuovo gioiellino vintage Retro Bit

Miriam Crucinio10 gennaio 2017