News

In arrivo l’update Universal Anniversary su Xbox One

News
Daniele Castigliego

Nato nel ferragosto del 1995 a Mestre (Venezia), all’età di 6/7 anni ha cominciato a giocare ai videogiochi e da lì è stata tutta un’ascesa fino ad oggi dove le mie più grandi passioni oltre ai videogames sono i fumetti, i manga e le serie TV. Non ha un genere preferito di videogiochi, gli piacciono tutti indistintamente (tranne quelli di strategia). Grandissimo divoratore di fumetti, Marvel e DC Comics, anche se in fondo in [..]

Major Nelson ha annunciato via Twitter l’imminente arrivo dell’update Universal Anniversary di Xbox One, il quale verrà reso disponibile durante il periodo estivo (solo chi è stato selezionato precedentemente ha la possibilità di usufruirne per questo fine settimana). Tra le novità principali sono presenti Cortana, il Windows Store e le Universal App.

Cortana, il famoso assistente vocale introdotto con Windows 10, verrà reso disponibile in anteprima negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia, Italia, Germania e Spagna. I comandi vocali potranno essere attivati sia con auricolari che con Kinect. Tutte le operazioni più comuni, dall’accendere la vostra Xbox One (sempre se si sta utilizzando il Kinect) a trovare nuovi videogiochi, potranno essere avviate utilizzando Cortana. Per utilizzare Cortana vi basterà pronunciare “Ehi Cortana” oppure semplicemente avviare l’applicazione manualmente.

L’interfaccia della Game Collection subirà un upgrade in modo da trovare e lanciare più facilmente i vostri giochi. La vostra collezione videoludica sarà più ordinata, sarete in grado di accedere più velocemente alle schede “pronto per l’installazione” e avere ulteriori informazioni sui titoli in coda.

Facebook Friend Finder è il modo più efficace per trovare i vostri contatti di Facebook e aggiungerli alla vostra lista di amici su Xbox One, infatti si potrà collegare l’account Facebook a quello Xbox Live per rendere tutto più semplice.

È stata migliorata la condivisione di screenshot e clip GameDVR in modo da poterle condividere più facilmente con la comunità di videogiocatori.

È ora possibile modificare le proprie clip GameDVR con ogni tipo di video editor. Si potrà infatti utilizzare il proprio software di video editor preferito per modificare le clip registrate da PC e/o Xbox One e, una volta finita la modifica sarà possibile effettuare l’upload su Xbox Live attraverso la Xbox App.

Migliorata anche l’app GameDVR in modo da gestire le clip salvate direttamente dal profilo. Con questo upgrade si potrà condividere, effettuare l’upload e controllare il progresso in coda.

Finalmente registrazione di clip video a 60FPS, grazie all’implementazione dell’impostazione “Very High” nelle impostazioni video dell’app Xbox. Questo si potrà gestire direttamente dalla Game Bar.

Sarà ora possibile condividere su Twitter da Xbox Live ogni elemento salvato, screenshot e clip che sia.

Una delle richieste più frequenti è stata quella di vedere più giochi girare a schermo intero grazie all’utilizzo della Game Bar su Windows 10. Ci sono ben sei giochi in più a schermo intero con la Game Bar: League of Legends, World of Warcraft, DOTA2, Battlefield 4, Counterstrike: Global Offensive e Diablo 3. Usando Windows + G si richiamerà la Game Bar quando il gioco gira a schermo intero.

Verranno importati su Xbox One alcuni dei titoli più acclamati per PC, ad esempio come League of Legends e XCOM2. Sarà quindi possibile vedere quale gioco per PC stiano utilizzando i tuoi amici e condividere clip e screenshot su Xbox Live attraverso PC, console e cellulare.

Verrà unito il meglio del Windows Store e dell’ Xbox Store per creare un’unica realtà tra diversi dispositivi. È stata velocizzata la modalità d’acquisto dando la possibilità di trovare i titoli più famosi al miglior prezzo filtrando i risultati per genere e recensioni scritte da altri giocatori. Inoltre sul Windows Store sarà più facilmente ricercabile il DLC, season pass o bundle desiderato.

Anche se ultima, non per ordine di importanza, una delle novità più richieste è stata quella di poter decidere cosa andare a pubblicare nel proprio Feed Attività, avendo modo di accedere agli obbiettivi sbloccati di recente, alle clip e agli screenshot sotto forma di anteprima di come verranno condivisi con gli altri giocatori.

Altri articoli in News

Destiny 2: la data d’uscita sembra essere stata svelata da una locandina promozionale

Antonio Salvatore Bosco23 marzo 2017

Quake Champions: con un nuovo trailer Bethesda ci mostra l’arena Burial Chamber

Antonio Salvatore Bosco23 marzo 2017

Sony: il Playstation “China Hero Project” supporterà gli sviluppatori cinesi

Antonio Salvatore Bosco23 marzo 2017

Mass Effect Andromeda: problemi su console per la nuova galassia Bioware

Davide Falco23 marzo 2017
Gamecube

Nintendo Switch: Controller personalizzato in stile Gamecube

Giuseppe Barbieri23 marzo 2017
Assassin's Creed

Assassin’s Creed – In produzione una serie tv sul franchise

Alessandro d'Amito23 marzo 2017