News

Berserk Musou: nuove informazioni svelate

News
Daniele Castigliego

Nato nel ferragosto del 1995 a Mestre (Venezia), all’età di 6/7 anni ha cominciato a giocare ai videogiochi e da lì è stata tutta un’ascesa fino ad oggi dove le mie più grandi passioni oltre ai videogames sono i fumetti, i manga e le serie TV. Non ha un genere preferito di videogiochi, gli piacciono tutti indistintamente (tranne quelli di strategia). Grandissimo divoratore di fumetti, Marvel e DC Comics, anche se in fondo in [..]

Dalla presentazione del gioco da pare di Omega Force sono state rivelate ben poche informazioni riguardo il gioco relativo al manga Berserk ideato da Kentaro Miura e pubblicato nella rivista Young Animal. Tra queste info c’è la data ufficiale per il rilascio del gioco in Giappone e alcune immagini non molto esplicative. La rivista Gamer JP ha intervistato il presidente Hisashi Koinuma per chiarire alcuni dubbi, ecco un estratto dell’intervista:

GamerJP: Era vostra intenzione creare un gioco che potesse affiancarsi al nuovo anime di Berserk?
Koinuma: Avevo già proposto di produrre un gioco dedicato a Berserk prima ancora che la nuova serie anime venisse messa in cantiere. Poi siamo stati contattati dal team di produzione dell’anime che ci ha chiesto se potevamo fare un titolo dedicato a Gatsu e compagni. Sia io che gli altri membri del team di sviluppo siamo grandi fan della serie e quindi siamo rimasti molto contenti di poter lavorare al progetto. La nostra abitudine è quella di annunciare il gioco all’interno di un volumetto manga e quindi non eravamo molto sicuri su quando annunciare il titolo visto che Miura non rilascia un volume da oltre tre anni. Così abbiamo pensato di sfruttare il periodo dell’E3.
GamerJP: Kentaro Miura è stato coinvolto in qualche modo nel progetto?
Koinuma: Kentaro Miura ha sempre voluto che rimanesse lo spirito della serie Warriors, ma con un tocco di Berserk. Inoltre, ha supervisionato la creazione del gioco fin dai primi momenti.
GamerJP: Il gioco seguirà una parte del manga?
Koinuma: Esattamente come abbiamo fatto per i giochi di Hokuto no Ken e Attack on Titan amiamo creare titoli che vengano amati dai fan, ma anche da chi non ha mai preso in mano un volumetto. Berserk Musou seguirà la l’arco narrativo de “L’epoca d’oro” mentre il nuovo anime seguirà la storia post eclisse, quando Gatsu diventa il cavaliere nero.
GamerJP: Fino a che punto si svilupperà la storia?
Koinuma: L’intenzione è quella di inserire diverse parti del nuovo anime nel nuovo gioco.
GamerJP: Ci saranno molti personaggi giocabili?
Koinuma: Esattamente come gli altri giochi Warriors ci saranno molti personaggi giocabili ma vi prego di aspettare altri annunci futuri.
GamerJP: Avete pensato di aggiungere un nuovo “Apostolo” nel gioco?
Koinuma: Siccome la nostra intenzione è quella di seguire la trama non abbiamo intenzione di aggiungere personaggi extra.

Koinuma ha inoltre detto che il gioco avrà una certificazione CERO D (17+ anni) e che stanno valutando di approdare su Steam data la vasta utenza di videogiocatori su pc. Berserk Musou uscirà il 21 settembre per PS4, PS3 e PS Vita. Al momento attuale non ci sono notizie riguardo il rilascio in occidente.

Altri articoli in News

God eater

God Eater – Bandai Namco pubblica un teaser trailer

Giuseppe Barbieri30 marzo 2017

Destiny 2 – Nolan North conferma la sua presenza nel doppiare lo Spettro

Giuseppe Barbieri30 marzo 2017
Desitny 2

[RUMOR] Destiny 2 – Svelati i contenuti della Collector’s Edition ed un possibile arrivo su PC?

Giuseppe Barbieri30 marzo 2017
Mlan Games Week

Milan Games Week – Ecco le nuove date della fiera videoludica più attesa

Giuseppe Barbieri30 marzo 2017
Tribeca Games Festival

Tribeca Games Festival – Hideo Kojima e Sam Lake tra gli ospiti

Giuseppe Barbieri30 marzo 2017
Tom Clancy's Shadowbreak

Tom Clancy’s Shadowbreak – Ubisoft annuncia il nuovo gioco per piattaforme mobile

Giuseppe Barbieri30 marzo 2017