Cinema

Box-Office USA: Tartarughe Ninja 2 pronto a battere X-Men: Apocalisse

Cinema
Alessandro Niro

Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensionista di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Tartarughe Ninja: Fuori dall’Ombra, sequel del fortunato film del 2014, sta per spodestare senza neanche troppa fatica il weekend negli Stati Uniti, battendo X-Men: Apocalisse, che sta subendo un brusco calo. Secondo gli analisti, il film di David Green dovrebbe spodestare la pellicola di Bryan Singer.

In questo momento, come riportato da Variety si parla di 37 milioni di dollari. Costato 135 milioni di dollari, Tartarughe Ninja: Fuori dall’Ombra non dovrebbe comunque faticare a raggiungere risultati apprezzabili grazie agli incassi internazionali.

Per quanto riguarda X-Men: Apocalisse, ci si aspetta un secondo weekend tra i 21 e i 25 milioni di dollari, mentre la seconda nuova uscita del weekend, Io prima di Te, dovrebbe raccogliere tra i 15 e i 18 milioni (ne è costati 20).

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Altri articoli in Cinema

star wars

Star Wars – Mark Hamill riprende la sua spada laser originale

Roberta Galluzzo18 gennaio 2017
smetto-quando-voglio-1

Smetto quando voglio Masterclass: dal 30 gennaio in edicola

Claudia Padalino17 gennaio 2017
Kingpin - Vincent d'Onofrio

Kingpin non comparirà nei film Marvel: Vincent d’Onofrio ci spiega il perché!

Annamaria Rizzo17 gennaio 2017
Superman e Batman

I costumi originali di Superman e Batman sono all’asta!

Annamaria Rizzo17 gennaio 2017
bond

James Bond: Tom Hardy parla di interpretare l’agente segreto britannico

Angelo Tartarella17 gennaio 2017
maxresdefault

Justice League: Jason Momoa rivela chi è il suo collega preferito

Elisa Nicolini16 gennaio 2017