News

Fallout 4: Contraptions Workshop, ora disponibile

News
Maria Elena Sirio

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Questa notte è stato reso disponibile da Bethesda Contraptions Workshop, nuovo DLC per Fallout 4 di cui abbiamo già parlato in questo articolo. Il contenuto aggiuntivo permetterà di usufruire di nuovi attrezzi come nastri trasportatori, kit per ponteggi e per rotaie, oltre a nuove funzionalità. L’aggiunta darà modo ai giocatori di costruire insediamenti completamente nuovi e folli e, eventualmente, poter migliorare quelli già esistenti.

Accanto alla felicità per l’uscita del contenuto aggiuntivo, però, ci sono stati alcuni problemi, riscontrati soprattutto in America del Nord, dove molti stanno trovando delle difficoltà a scaricarlo da Steam. Purtroppo anche i possessori del Season Pass lamentano un ritardo nel riconoscimento del DLC.

In ogni caso i problemi, secondo quanto affermato da Bethesda, sarebbero in via di risoluzione.

Intanto ricordiamo che il DLC è disponibile per tutte le versioni del gioco, ovvero Playstation 4, Xbox One e PC.

Su Twitter, inoltre, Pete Hines di Bethesda ha affermato che Nuka World sarà l’ultimo DLC reso disponibile per Fallout 4, e che la sua uscita è prevista in agosto.

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Altri articoli in News

elder-scrolls-v-skyrim-dragon-1

The Elder Scrolls V: Skyrim – La special edition per Nintendo Switch

Roberta Galluzzo17 gennaio 2017
fire-emblem

Fire Emblem – una Nintendo Direct in arrivo domani

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
Yoshiaki-Koizumi-Switch-NintendOn

Nintendo Switch – l’intento è quella di entrare nella vita delle persone

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
NioH

NiOh – data di rilascio e nuovo video gameplay

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
d96768938b8bdb5c54d70fae4cf22aa8

Nintendo Switch: la nuova console non userà i codici utente

Davide Falco17 gennaio 2017
20170116_joycon

Nintendo Switch – l’impugnatura non ricarica i Joy-Con

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017