L’aggiornamento di Pokémon GO ha resettato numerosi account

News
Emanuele Greco

Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Dopo l’aggiornamento all’app di Niantic alcuni giorni fa, che concede la personalizzazione libera del personaggio e alcune migliorie varie, alcuni account sono stati resettati al livello 1.

Niantic non ha rilasciato alcuna spiegazione a riguardo, molti hanno ipotizzato che gli account resettati fossero quelli aventi mod o potenziati usando hack/bot, che sono facilmente reperibili online. Tuttavia però molti di questi account non sono mai stati moddati o hanno fatto uso di mod, mentre altri continuano tutt’ora ad usare trucchi senza ottenere ban.

Purtroppo, come sempre, non tutti reagiscono allo stesso modo e un utente, dopo settimane di caccia e di fatica per far salire il suo livello, dopo aver visto il suo account resettato, ha deciso di togliersi la vita.

pogo-suicide-tweet

La scelta del ragazzo è stata ovviamente sbagliata, ma la sua scelta è stata influenzata e probabilmente motivata da molti utenti che, avendo letto il tweet, hanno commentato con offese ed insulti anche pesanti:”Nerd di m***a, perché non ti ammazzi!?” o “Meno male che ti levi dalla faccia della Terra“. Molti dei “leoni da tastiera” sono stati denunciati e verranno processati dalla giurisdizione Americana.

La vita è un bene preziosissimo e porne fine per un gioco è da pazzi.

 

Leggi i commenti (2)

2 Commenti

  1. Cristian Roberto Carotti

    2 agosto 2016 at 15:41

    mesi ? ma se pokemon go e uscito da forse manco un mese lol ma ste notizie dove le prendete ??

  2. seo

    15 dicembre 2016 at 21:40

    Hello Web Admin, I noticed that your On-Page SEO is is missing a few factors, for one you do not use all three H tags in your post, also I notice that you are not using bold or italics properly in your SEO optimization. On-Page SEO means more now than ever since the new Google update: Panda. No longer are backlinks and simply pinging or sending out a RSS feed the key to getting Google PageRank or Alexa Rankings, You now NEED On-Page SEO. So what is good On-Page SEO?First your keyword must appear in the title.Then it must appear in the URL.You have to optimize your keyword and make sure that it has a nice keyword density of 3-5% in your article with relevant LSI (Latent Semantic Indexing). Then you should spread all H1,H2,H3 tags in your article.Your Keyword should appear in your first paragraph and in the last sentence of the page. You should have relevant usage of Bold and italics of your keyword.There should be one internal link to a page on your blog and you should have one image with an alt tag that has your keyword….wait there’s even more Now what if i told you there was a simple WordPress plugin that does all the On-Page SEO, and automatically for you? That’s right AUTOMATICALLY, just watch this 4minute video for more information at. Seo Plugin

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Altri articoli in News

32358712525_c350c77950_z

Perception: l’innovativo horror in prima persona in arrivo per PS4

Davide Falco18 gennaio 2017
suoper

Injustice 2: diffuso il nuovo trailer

Marco Pasqualini18 gennaio 2017
Rise of the Tomb Raider 20 Year Celebration

Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration – Demo disponibile sul PlayStation Store

Alessandro d'Amito18 gennaio 2017
Watch Dogs 2

Watch Dogs 2 – disponibile la demo con accesso a storia e multiplayer

Alessandro d'Amito18 gennaio 2017
valeera

Heroes of the Storm – nuovo eroe in sviluppo

Alessandro d'Amito18 gennaio 2017
Half-Life-2

I film su Portal e Half-Life non sono stati cancellati

Alessandro d'Amito18 gennaio 2017