Non va all’ospedale per non perdere i Pokémon

News
Maria Elena Sirio

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Bosco dell’Oregon: Michael Baker, un ventunenne, è in giro a caccia di Pokémon all’una di notte.

Mentre era impegnato a trovare i mostriciattoli ha visto un altro individuo venirgli incontro, e ha subito pensato che fosse un altro giocatore intenzionato a rubargli i Pokémon. Baker ha così chiesto allo sconosciuto se volesse combattere e l’altro uomo, in tutta risposta, lo ha accoltellato.

Se pensate che il mal funzionamento dei neuroni di Michael si concluda qui, vi sbagliate: nonostante la ferita, ha rifiutato di farsi portare in ospedale perché voleva continuare la sua caccia ai mostriciattoli

Alla fine, probabilmente per il dolore, l’uomo ha cambiato idea e ha deciso di farsi curare.

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Altri articoli in News

NioH

NiOh – data di rilascio e nuovo video gameplay

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
d96768938b8bdb5c54d70fae4cf22aa8

Nintendo Switch: la nuova console non userà i codici utente

Davide Falco17 gennaio 2017
20170116_joycon

Nintendo Switch – l’impugnatura non ricarica i Joy-Con

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
Borderlands 3

Borderlands 3 – il videogioco non verrà sviluppato per Switch

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
CI_NintendoSwitch_Console_image912w

Azioni Nintendo in calo dopo la presentazione di Nintendo Switch

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
candela

Resident Evil 7, adoro quel dolce profumo di zombie la mattina

Davide Falco16 gennaio 2017