Non va all’ospedale per non perdere i Pokémon

News
Maria Elena Sirio

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Bosco dell’Oregon: Michael Baker, un ventunenne, è in giro a caccia di Pokémon all’una di notte.

Mentre era impegnato a trovare i mostriciattoli ha visto un altro individuo venirgli incontro, e ha subito pensato che fosse un altro giocatore intenzionato a rubargli i Pokémon. Baker ha così chiesto allo sconosciuto se volesse combattere e l’altro uomo, in tutta risposta, lo ha accoltellato.

Se pensate che il mal funzionamento dei neuroni di Michael si concluda qui, vi sbagliate: nonostante la ferita, ha rifiutato di farsi portare in ospedale perché voleva continuare la sua caccia ai mostriciattoli

Alla fine, probabilmente per il dolore, l’uomo ha cambiato idea e ha deciso di farsi curare.

Altri articoli in News

Il fotorealismo si potrebbe raggiungere in questa generazione secondo il CEO di Stardock

Antonio Salvatore Bosco29 marzo 2017

Death Stranding: la presunta immagine con Emma Stone è in realtà un falso

Antonio Salvatore Bosco29 marzo 2017

Destiny 2: pubblicato teaser trailer e domani la presentazione

Marco Pasqualini29 marzo 2017
Humble Bundle Multiplayer

Humble Bundle presenta la sua nuova offerta dedicata al Multiplayer

Alessandro d'Amito29 marzo 2017

Valkyria Revolution – Disponibile in Europa dal prossimo 30 Giugno

Giuseppe Barbieri29 marzo 2017

Uplay – Ubisoft è al lavoro per risolvere alcuni problemi segnalati

Giuseppe Barbieri29 marzo 2017