News

Prey 2: niente in comune con Prey

News
Maria Elena Sirio

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Nel corso dell’E3 2016, Bethesda aveva annunciato questo nuovo Prey 2 e molti videogiocatori si erano chiesti se il titolo non fosse un seguito dell’ormai vecchio Prey.

Pete Hines, a seguito di un’intervista su GameSpot, ha affermato che l’unico elemento in comune tra i due titoli sarà il protagonista. Prey 2, inoltre, non sarà un horror, anche se caratterizzato da spazi ristretti e inquietanti, con molti colpi di scena.

Dall’intervista è anche emerso che il gioco non avrà un solo binario da percorrere, ma avrà uno stile molto simile a quello di Dishonored, permettendo ai giocatori di affrontare le missioni in modi diversi. Il finale, proprio per questo, non sarà unico, ma ce ne saranno di diversi a seconda delle decisioni che avremo preso durante la storia.

Ancora misterioso, eppure sempre più promettente e interessante. Mentre aspettiamo nuove news, ricordiamo che il gioco non ha ancora una data di uscita, ma probabilmente arriverà a metà del 2017 per Playstation 4, Xbox One e PC.

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Altri articoli in News

20170116_joycon

Nintendo Switch – l’impugnatura non ricarica i Joy-Con

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
Borderlands 3

Borderlands 3 – il videogioco non verrà sviluppato per Switch

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
CI_NintendoSwitch_Console_image912w

Azioni Nintendo in calo dopo la presentazione di Nintendo Switch

Alessandro d'Amito17 gennaio 2017
candela

Resident Evil 7, adoro quel dolce profumo di zombie la mattina

Davide Falco16 gennaio 2017
Super Mario Odyssey

Super Mario Odyssey – Mostrate con un gameplay le meccaniche base

Alessandro d'Amito16 gennaio 2017
Phil Spencer

Phil Spencer commenta l’evento Nintendo Switch

Alessandro d'Amito16 gennaio 2017