News

The Division: ban permanenti per i cheater

News
Alessandro Niro

Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensionista di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Oramai è risaputo, l’MMO della Ubisoft, The Division uscito recentemente, ha deluso di molto le aspettative dei giocatori. Vi sono stati e vi sono tutt’ora troppi i problemi legati a bug e lato codice scritto male. Soprattutto su PC, il problema dei cheater ha flagellato la DarkZone, rovinando non di poco l’esperienza di gioco dei giocatori “leali”.

Tramite un post sul sito ufficiale, Ubisoft ha dichiarato che a partire da oggi, chi verrà scoperto ad usare software di terze parti per imbrogliare verrà bandito in maniera permanente dal gioco.

Quest’azione basterà a fermare l’ondata di malcontento e ripetitività riguardo al gioco?

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli in News

For Honor: patch 1.03 in arrivo su PC, a breve anche su XboxOne e PS4

Alessandro Niro28 febbraio 2017

Horizon Zero Dawn: trovato un Easter Egg dedicato a Kojima e Death Stranding

Antonio Salvatore Bosco28 febbraio 2017
Ombra della Guerra

La Terra di Mezzo: l’ombra della Guerra – Ecco le Edizioni Speciali

Giuseppe Barbieri28 febbraio 2017

Horizon Zero Dawn: tema Ps4 gratis per i membri di PS Plus

Davide Falco28 febbraio 2017

La Terra di Mezzo: l’Ombra della Guerra: svelata Collector’s Edition, al prezzo di 300 $

Davide Falco28 febbraio 2017

Mass Effect: Andromeda – scene di nudo integrale e porno softcore spaziale

Antonio Salvatore Bosco27 febbraio 2017