Thor: Ragnarok, Mark Ruffalo ha terminato le riprese

Cinema
Davide Montalto

Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Dopo soltanto un mese di riprese, Mark Ruffalo ha già terminato le riprese del suo ruolo di Hulk/Bruce Banner all’interno di Thor: Ragnarok. Ovviamente non sono finite le riprese generali, che continueranno ancora per un po’ ad Atlanta, ma soltanto quelle dell’attore.

Regista di questo terzo film Marvel dedicato al Dio del tuono è Taika Waititi. Thor in questo sequel dovrà fronteggiare il Ragnarok, la fine di ogni cosa, con l’aiuto di Valchiria (Tessa Thompson) e del vecchio amico Bruce Banner/Hulk (Mark Ruffalo).

Oltre a loro, all’interno del cast vedremo anche Anthony Hopkins nei panni di Odino, Tom Hiddleston in quelli di Loki, Idris Elba nei panni di Heimdall, Karl Urban nel ruolo di Skurge, Jeff Goldblum nel ruolo del Gran Maestro ed infine, Cate Blanchett come Hela.

Il film uscirà nelle sale italiane il 25 ottobre 2017.

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli in Cinema

Alien: Covenant – Rilasciata foto ufficiale del cast a completo

Angelo Tartarella21 febbraio 2017

Han Solo: A Star Wars Story – annunciato il cast completo del film

Angelo Tartarella21 febbraio 2017

Writers Guild of America Awards 2017: tutti i vincitori

Angelo Tartarella20 febbraio 2017

La notte degli Oscar 2017 sarà visibile su TV8 il 26 Febbraio

Miriam Crucinio20 febbraio 2017

The Batman e Warner Bros: Quando il rumors sfugge al controllo

Andrea Prosperi20 febbraio 2017

Batman vs Robot? Un indizio nella nuova foto della Justice League!

Annamaria Rizzo20 febbraio 2017