News

Top 10 possibili novità in iOS 10

News
Emanuele Greco

Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Quest’anno il 13 Giugno sarà una data importantissima per tutti, in quanto si svolgeranno fiere e presentazioni di ogni tipo, dall’E3 al Keynote. Ed è proprio del Keynote che vi parlerò oggi, infatti andrò ad illustrarvi le 10 migliorie e novità che potrebbero verosimilmente essere implementate in iOS 10, la cui beta privata per gli sviluppatori registrati all’Apple Developer Program sarà rilasciata proprio durante il Keynote. Vediamo subito le 10 novità più probabili.

  1. La possibilità di eliminare o quantomeno nascondere app native secondarie, come bussola, Wallet e Borsa che a molti utenti non interessano. Per ora infatti non si possono eliminare, posso solamente essere nascoste utilizzando un bug, risolto con la versione di iOS 9.3.2.
  2. Oltre alla funzione Night Shift, già presente con iOS 9.3, Apple potrebbe aggiungere una vera e propria Dark Mode per i suoi dispositivi, cosa molto gradita agli utenti.
  3. Il 3D Touch, presente negli ultimi modelli di Apple, potrebbe essere esteso alle app di terze parti e potrebbe essere utilizzato in qualsiasi schermata di iOS, Apple rilascerebbe quindi un SDK agli sviluppatori per usare questa nuova funzione di iOS.
  4. Siri, assistente vocale di iOS, sarà senza dubbio la protagonista di questo Keynote con possibili nuovi utilizzi nella domotica e migliore risposta ai comandi dell’utente. Anche in questo caso Apple rilascerebbe un SDK per gli sviluppatori, permettendogli di sfruttare Siri al meglio.
  5. La sicurezza è il punto forte di Apple. Anche se a causa dell’iPhone di San Bernardino bisognerebbe permettere agli enti governativi un accesso facile e veloce ai dispositivi, Apple si rifiuta e migliorerà senza dubbio la crittografia end-to-end di iCloud e la lettura delle impronte tramite Touch ID.
  6. Tornando a parlare di domotica, iPhone potrebbe diventare un vero hub di elettrodomestici grazie alle numerose nuove funzioni di Homekit che verranno presumibilmente aggiunte in iOS 10.
  7. iOS 10 presenterà ben 72 nuove emoji nella sua tastiera, presentate alcuni giorni fa da Unicode.
  8. Atteso anche un rinnovo di Apple Music, il sistema di streaming musicale di Apple. L’estetica verrà rinnovata per rendere più facile l’utilizzo. Non ci si aspettano però nuove funzionalità.
  9. Apple Store, negozio di app, musica ed e-book di iOS, potrebbe essere anch’esso ridisegnato per rendere ancora più facile l’utilizzo all’utenza.
  10. Apple Pay, sistema attualmente disponibile solo in America e pochi altri stati che consente i pagamenti tramite il proprio dispositivo, verrà reso più sicuro e verrà aggiunto il supporto a tanti altri Paesi, tra cui si spera anche il nostro.

A parer mio queste novità sono più che sufficienti, ma la maggior parte dell’utenza si dice scontenta e che Apple non si impegni abbastanza per il suo pubblico… Staremo a vedere.

Altri articoli in News

Shockdom entra nel mercato della realtà aumentata

Angelo Tartarella21 febbraio 2017

Nintendo Japan rilascia tre nuovi video promozionali per Nintendo Switch

Miriam Crucinio16 febbraio 2017
Playstation 4 Pro

Playstation 4 Pro, Colorware customizza la console in stile Playstation One

Giuseppe Barbieri15 febbraio 2017

PlayStation 4 Platinum Wireless Headset – Ecco il video di lancio

Giuseppe Barbieri30 gennaio 2017

Secondo Micheal Patcher Xbox Scorpio verrà venduta a 399$

Emanuele Greco24 gennaio 2017

Annunciato il Super Retro Boy, il nuovo gioiellino vintage Retro Bit

Miriam Crucinio10 gennaio 2017