Walt Disney – Record al Box office per il 2016

Cinema
Roberta Galluzzo

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Walt Disney non può controllare il mondo (non ancora), ma la House of Mouse continua ad essere una fonte inesauribile di fan per Hollywood. Solo nel 2016 ha fornito un’infinità di offerte diverse, adatte ai gusti più disparati, dai racconti animati come Finding Dory al blockbuster d’azione Captain America: Civil War.

maxresdefault

Molti di questi film sono stati criticamente e commercialmente ben accolti  durante l’anno, tanto che Walt Disney Studios è diventato il primo studio ad superare i $ 7 miliardi di incassi a livello mondiale in soli 12 mesi. La società ha annunciato ad oggi la sua realizzazione da record, notando che è stato l’ esordio globale di Star Wars Rogue One che li ha spinti oltre il limite, portando più di 290.000.000 $ nei primi cinque giorni dal rilascio a livello globale.

Altri titoli di successo tra cui: Zootopia , Il libro della giungla, Doctor Strange , Moana e Star Wars: Il Potere della Forza (che è stato rilasciato nel dicembre 2015) si sono rivelati cruciali per il raggiungimento di questo imponente traguardo al blockbuster. Il comunicato stampa rilasciato in  America ha messo in rilevanza che la Disney detiene cinque dei migliori 10 film (parlando soprattutto di incassi) dell’anno 2016 a livello mondiale, nazionale ed internazionale.

doctorstrange_clip_sanctumbattle

Grazie al loro successo annuale detengono cinque delle prime sei aperture nazionali nella storia dell’industria (quattro di questi sono film del Marvel Cinematic Universe).

Anche se il 2016 non è stato un grande anno per ciò che riguarda il blockbuster di qualità, Walt Disney Studios in gran parte è riuscito a cavarsela. Se volessimo essere negligenti non dovremmo accennare a titoli come Alice attraverso lo specchio, che nonostante le aspettative ha guadagnato un sacco di recensioni negative. Il Big Fat Giant inoltre non ha incassato molto al botteghino ma ha fatto guadagnare diverse recensioni positive. Altri film Disney del 2016 hanno fatto parlare abbastanza di sé senza tuttavia sbaragliare la concorrenza, tra questi abbiamo Pete’s Dragon e Queen of Katwe.

Certo è che sarebbe davvero difficile trovare qualcuno a cui non piace, almeno uno dei film Disney di quest’anno. E guardando al futuro, sembra che il 2017 sarà un altro anno eccellente trofeo per gli studios. Tra i loro pezzi da novanta figureranno Beauty and  the Beast, Guardiani della Galassia Vol. 2 , Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar, Cars 3 , Thor: Ragnarok e Star Wars: Episodio VIII.

Dunque non dubitate. Se la Disney romperà il traguardo degli $ 8 miliardi in 12 mesi, saremo pronti a farvelo sapere. Nel frattempo, se non l’avete ancora visto correte a vedere Rogue One, oppure gustatevi il prossimo lungometraggio in arrivo sul grande schermo: Oceania, che arriverà nelle sale italiane il 22 dicembre.

Altri articoli in Cinema

Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar – Ecco i primi pareri della critica

Angelo Tartarella29 marzo 2017

Mission: Impossible 6 – Annunciato il cast tra confermati ritorni e piccole sorprese

Angelo Tartarella29 marzo 2017
Ralph Spaccatutto 2

Ralph Spaccatutto 2 – Disney annuncia il titolo ufficiale e nuove informazioni

Alessandro d'Amito29 marzo 2017

Pirati dei Caraibi 5: un nuovo video conferma un rumor

Angelo Tartarella29 marzo 2017

Spider-Man: Homecoming – Dopo il Sequel il personaggio non farà parte del MCU?

Gianmarco Sampirisi29 marzo 2017
venom film movie 2018 vietato ai minori

Venom: rivelata la data di inizio delle riprese del nuovo film vietato ai minori

Claudia Padalino29 marzo 2017