Xbox Play Anywhere confermato per settembre

News
Daniele Castigliego

Nato nel ferragosto del 1995 a Mestre (Venezia), all’età di 6/7 anni ha cominciato a giocare ai videogiochi e da lì è stata tutta un’ascesa fino ad oggi dove le mie più grandi passioni oltre ai videogames sono i fumetti, i manga e le serie TV. Non ha un genere preferito di videogiochi, gli piacciono tutti indistintamente (tranne quelli di strategia). Grandissimo divoratore di fumetti, Marvel e DC Comics, anche se in fondo in [..]

L’iniziativa intrapresa da Microsoft chiamata Xbox Play Anywhere, grazie alla quale si potrà giocare con le copie dei giochi acquistati sia su PC che Xbox One, inizierà ufficialmente il 13 settembre.

A partire da tale data, chi comprerà una copia di uno dei giochi che “aderiscono” all’iniziativa riceverà un’ulteriore copia compatibile con Xbox One o Windows 10 (in base a cosa si è deciso di comprare precedentemente), con in più la possibilità di sincronizzare achievements, salvataggi e altro.

Microsoft ha aggiunto che per poter usufruire di ciò è necessario l’aggiornamento Windows 10 Anniversary Edition (il quale sarà rilasciato il 2 agosto) e l’ultimo aggiornamento per Xbox One.

Recore sarà il primo gioco a far parte della categoria di Xbox Play Anywhere e sarà seguito da Gears of War 4, Ark: Survival Evolved e We Happy Few.

Altri articoli in News

Destiny 2: la data d’uscita sembra essere stata svelata da una locandina promozionale

Antonio Salvatore Bosco23 marzo 2017

Quake Champions: con un nuovo trailer Bethesda ci mostra l’arena Burial Chamber

Antonio Salvatore Bosco23 marzo 2017

Sony: il Playstation “China Hero Project” supporterà gli sviluppatori cinesi

Antonio Salvatore Bosco23 marzo 2017

Mass Effect Andromeda: problemi su console per la nuova galassia Bioware

Davide Falco23 marzo 2017
Gamecube

Nintendo Switch: Controller personalizzato in stile Gamecube

Giuseppe Barbieri23 marzo 2017
Assassin's Creed

Assassin’s Creed – In produzione una serie tv sul franchise

Alessandro d'Amito23 marzo 2017